Salva il tuo sorriso: Fumo e Carcinoma Orale

Fumo e carcinoma del cavo orale

fuomo e carcino del cavo orale

Uno dei principali fattori di rischio del carcinoma del cavo orale è proprio il fumo.

Il carcinoma del cavo orale è una patologia tumorale molto aggressiva che colpisce prevalentemente la mucosa del cavo orale. È una patologia grave, a progressione rapida che non lascia molto tempo affinché sia curata in modo efficace.

La miglior cura di questa patologia?

Prevenzione, evitare che il tumore si presenti eliminando i fattori di rischio che ne sono responsabili. Questa è la cura migliore. Il fumo al suo interno contiene numerose sostanze cancerogene, si stima siano più di 200, e queste provocano delle mutazioni genetiche sulla muscosa orale. Progressivamente queste mutazioni genetiche si accumulano e questo porta poi alla formazione del carcinoma del cavo orale. Il picco di insorgenza di questa patologia è tra i 40 e i 50 anni, e le persone più soggette a questa patologia sono proprio forti tabagisti. Una delle zone dove si presenta con maggior frequenza è sui lati della lingua, sul labbro e sul palato.

Influisce il numero di sigarette sul rischio?

C’è una forte correlazione tra dose ed effetto cancerogeno, più sono le sigarette fumate maggiore è il rischio di insorgenza di cancro. Il nostro consiglio è di smettere di fumare, o quanto meno di ridurre drasticamente il numero di sigarette.

Oltre a questa patologia il fumo è un importante fattore di rischio per altre gravi patologie come la parodontite!

Ho fumato per tanti anni cosa devo fare?

carcinoma del cavo orale

Se si ha adottato uno stile di vita non proprio correttissimo o se si continua a fumare la nostra raccomandazione è quella di seguire controlli periodici da un odontoiatra. Poter monitorare costantemente la salute delle mucose permette di tenere sotto controllo potenziali lesioni pre cancerose e quindi adottare soluzioni volte alla prevenzione dell’aggravarsi della patologia.

Talvolta il carcinoma orale è preceduto da forme precancerose, che possono essere individuate e diagnosticate. Se ciò avviene in tempi rapidi allora è possibile avere degli ottimi risultati nella cura di questa patologia.

fumo e salute orale

 

Approfondimenti: